Logo
  Notizie     
 
             
 
Visitatori
Visitatori Correnti : 67
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

Partner


Preferiti

Versioni

Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

 
Il Book Festival di Edinburgo
Inserito il 22 agosto 2006 alle 16:40:00 da beatrice. IT - EDINBURGO e i suoi FESTIVALS

Andar per libri ad Edinburgo:
Situato alle spalle di Prince Street - caotica fiumana di artisti, persone, turisti, scotsmen-, nella verde Charlotte Square, il BookFestival è un’isola. Ingresso libero per tutti, diverse librerie, piccola ristorazione, grande prato verde per sostare, con la possibilità per i più piccoli di trascorrere il tempo disegnando, creando maschere e ascoltando storie...

L’obiettivo del BookFestival è quello di parlare di libri, di scrittura e quindi di cultura. L’obiettivo nascosto è quello di creare un humus piacevole verso tutto ciò che è libro in grado di coinvolgere.
Diverse le sezioni: incontri con gli autori chiamati a leggere brani delle loro ultime opere, stages di scrittura creativa, drammatizzazioni e recital per grandi e piccoli. Molto carina la sezione dedicata agli scrittori per ragazzi che prevede l’incontro con l’autore e l’autografo finale sulla copertina.
Quest’anno sono presenti al Festival circa 600 autori provenienti da ben 35 nazioni del mondo. E tra questi Harold Pinter, Roddy Doyle, Irvine Welsh e il premio nobel Seamus Heaney.

Dal BookFestival
David Lodge
20 agosto 2006

David Lodge non si smentisce. L’esplosivo e prolifico autore di “Una bambola ed il professore” presenta alla sua maniera il suo nuovo libro “The year of Henry James” nell’affollatissimo Main Theatre dell’International Book Festival di Ediburgo. Questa volta non si tratta di un romanzo, bensì di un saggio sul romanzo, un’analisi sulla fonte dell’ispirazione degli scrittori. Henry James (autore di Ritratto di Signora) è solo un punto di partenza, quasi un pretesto per parlare del romanzo, ma anche di coincidenze casuali, della scoperta di altri autori che scrivono delle stesse cose nello stesso tempo, come se attingessero alle stesse fonti di ispirazione. Il tutto raccontato dal solito inossidabile humor di Lodge che ha condito l’incontro con minuscole parabole di vita vissuta, fatte di incontri casuali a Santiago di Compostela, di sofisticati apparecchi per combattere la sordità che funzionano troppo bene o troppo male, e di aneddoti su Henry James, nemico acerrimo di tutti i suoi biografi. E anche di David Lodge: un improvviso acquazzone è scoppiato all’inizio dell’incontro coprendo a tratti la voce dell’autore. “E’ l’ennesima vendetta di Henry James” ha commentato Lodge.


Torna indietro

 
Club Kayenna
 
Utenti: 1132
Ultimo iscritto : s63dau095
Lista iscritti


Quick Chat

Partner

Partner

Eventi
<
Ottobre
>
L M M G V S D
-- 01 02 03 04 05 06
07 08 09 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 -- -- --


 
 © Kayenna schegge metropolitane aut.trib.sa. N°981 24/04/1997 dir. M.Guarini 
Based on Asp Nuke project