Logo Master Stage
  Notizie     
 
             
 
Visitatori
Visitatori Correnti : 65
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

Partner


Preferiti

Versioni

Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

 
Taglio del nastro per la seconda edizione del Festival Internazionale della Satira di Salerno
Inserito il 16 dicembre 2008 alle 11:10:00 da kayenna. IT - ARTE & CULTURA
Indirizzo sito : Festivalsatira


Al via mercoledì 17 la seconda edizione del Festival della Satira, promosso dall’Associazione Linee del Pensiero per la direzione artistica di Emanuela Marmo, con l’inaugurazione delle mostre negli spazi dell’ex ceramiche D’Agostino nell’area ex Salid...

Mercoledì 17 dicembre ritornano le giornate della Satira in città. La seconda edizione del Festival internazionale, sotto il segno del simpatico logo di Oreste Zevola, per la direzione artistica di Emanuela Marmo, è patrocinato dalla Regione Campania, dell’EPT, dalla Provincia e del Comune di Salerno, unitamente a Salerno Energia, Centrale del Latte e Ford Fasano. Inaugurazione il 17 alle ore 10, presso il Salone dei Marmi, con la conferenza Satira tra Culture, aperta a tutti, ma vivamente raccomandata per le tematiche e il respiro internazionale a studenti universitari e medi.
La tavola rotonda, realizzata con il contributo di Antenna culturale, conclude l’Anno Europeo per il Dialogo interculturale e vede la presenza di «le Canard Enchaîné» nonagenaria rivista francese rappresentata dal redattore capo Erik Emptaz; da Corax, caricaturista serbo, accompagnato dal direttore artistico dell’International Salon of Caricature di Zemun, da Branko Najhold, che ha curato la mostra personale dell’autore all’interno del Festival; da Alì Ferzat (vignettista siriano, ex direttore della rivista, soppressa dalle autorità, «Ad-domari»). L’Associazione “Operatori di Pace Campania – Onlus”, rappresentata dal vice Presidente Giuseppina Conte, affronterà la tematica della libertà d’espressione confrontando la legislazione di diversi paesi, in un’ottica di promozione e di incoraggiamento della estensione del diritto d’opinione nel mondo, in un incontro moderato da Peppe pannicelli e Manuela Marmo.
Alle ore 18 ci si sposterà nel Parco Urbano Ex Area Salid ove, presso le strutture rinnovate della ex fabbrica D’Agostino, che per l’occasione verrà restituita dal sindaco alla cittadinanza, verranno inaugurate una retrospettiva del vignettista serbo Corax a cura di Branko Najhold (International Salon of Caricature di Zemun) dal titolo Corax: Storia di un uomo coraggioso
La storia serba degli ultimi venti anni è raccontata attraverso l’arte del celebre vignettista Corax, noto per la satira di opposizione contro la dittatura di Milosevic, un segno invitto che non ha mai smesso di denunciare e contestare le brutture del suo paese.
Una interessante personale di Vincino, vignettista del Corriere della Sera e Panorama, intitolata “Pagine scomposte” ovvero, la ricostruzione dell'attività di Vincino come vignettista e come direttore di riviste di satira, come “Il Male”, compie un vero e proprio viaggio dagli esordi ai giorni nostri, portando all'attenzione contemporanea alcune delle fasi salienti della recente storia nazionale; e per concludere Oreste Zevola con i suoi Saturnalia: l’arte contemporanea interpreta atmosfere saturnine. L’evento, curato da Michele Mordente, fa parte di “Itinerari mediterranei”, progetto promosso e realizzato dalla Provincia di Salerno, rientrante in "Eventi In..." annualità 2008.


Torna indietro

 
Club Kayenna
 
Utenti: 1132
Ultimo iscritto : s63dau095
Lista iscritti


Quick Chat

Partner

Partner

Eventi
<
Novembre
>
L M M G V S D
-- -- -- -- 01 02 03
04 05 06 07 08 09 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 --


 
 © Kayenna schegge metropolitane aut.trib.sa. N°981 24/04/1997 dir. M.Guarini 
Based on Asp Nuke project