Logo
  Notizie     
 
             
 
Visitatori
Visitatori Correnti : 87
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

Partner


Preferiti

Versioni

Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

 
Il turismo italiano in crisi? I primi segni di miglioramento e la riscossa della Campania
Inserito il 03 luglio 2008 alle 11:10:00 da lucadambrosio. IT - VIAGGI e TURISMO

L'Italia perde colpi nel campo turistico, ma il mese di Giugno vede la "riscossa" della Campania che conquista il 2° posto tra le località più visitate del nostro Paese: questo dato evidenzia la vitalità dell'industria ricettiva di una regione che, nonostante i problemi (peraltro non ancora del tutto risolti) ha dimostrato di essere in grado di reagire con grande determinazione.
Il 2008 si sta rivelando un anno "anomalo" per il nostro Turismo e sta producendo risultati inferiori alle aspettative e questo per molti fattori: primo fra tutti il cambio sfavorevole euro/dollaro che fa rimanere a casa una percentuale significativa di turisti americani; a seguire il prezzo del petrolio che incide significativamente sul prezzo dei biglietti aerei (qualora non si conosca o si usufruisca di offerte "low cost"); terzo la concorrenza di altri Paesi che, pur subendo come l'Italia i fattori petrolio e valuta, sono stati in grado di organizzare un'offerta più competitiva e coerente.
Il "Bel Paese" poi nel corso della primavera è stato investito da diverse problematiche che, avendo assunto rilevanza internazionale (i rifiuti di Napoli, le mozzarelle campane, la discussione sul Brunello di Montalcino e molto altro...) hanno inciso significativamente sulle decisioni dei turisti stranieri.
A tutto ciò si aggiunga lo scossone proviene dal traffico interno: il minor potere di acquisto sta obbligando gli italiani ad effettuare vacanze più brevi e a trascorrerle in strutture più economiche.


REGIONI:
Toscana, saldamente al 1° posto con il 36,04% delle richieste; al 2° la Campania con il 10,77% (a Maggio era al 3° con il 6,80%); al 3° la Sicilia con il 9,80% (a Maggio era al 7° con il 4,08%); al 4° il Lazio con l'8,70% (a Maggio era al 2° con il 15,98%) e al 5° posto la Sardegna con 6,90% (a maggio era al 9° con il 3,40%).

PROVINCE:
Al 1° posto Grosseto con il 9,80% delle richieste, al 2° Siena con l'8,83%, al 3° Roma con l'8,01%, al 4° Firenze con il 7,45%, al 5° Salerno con il 6,21%.

TIPOLOGIE:
Sempre al 1° posto i Bed and Breakfast con il 33,97% delle richieste (in pratica vengono scelti da un turista su 3 tra quelli che prenotano on line), al 2° posto gli Agriturismo con il 23,20%, al 3° posto Appartamenti e Ville con il 16,71%.

PROVENIENZA DELLE RICHIESTE:
Italia 56,21%, Stati Uniti* 18,09%, Israele 5,66%, Canada 4,28%.

*Nota: la California da sola ha prodotto il 6,07% delle richieste totali.

Torna indietro

 
Club Kayenna
 
Utenti: 1132
Ultimo iscritto : s63dau095
Lista iscritti


Quick Chat

Partner

Partner

Eventi
<
Novembre
>
L M M G V S D
-- -- -- -- 01 02 03
04 05 06 07 08 09 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 --


 
 © Kayenna schegge metropolitane aut.trib.sa. N°981 24/04/1997 dir. M.Guarini 
Based on Asp Nuke project