Logo
  Notizie     
 
             
 
Visitatori
Visitatori Correnti : 9
Membri : 0

Per visualizzare la lista degli utenti collegati alla community, devi essere un utente registrato.
Iscriviti

Partner


Preferiti

Versioni

Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

 
RAPEX prodotti pericolosi messi al bando questa settimana
Inserito il 18 giugno 2007 alle 08:15:00 da redazionekayenna. IT - SALUTE
Indirizzo sito : Europa


RAPEX
di Beatrice Benocci e Domenico D’Onofrio

Thermos all’amianto venduti in Italia dalla Wonderful Life, giocattoli denominati Toys for Funny Play venduti in Lituania, puntatori laser in grado di provocare danni irreversibili alla vista venduti in Spagna: questi sono solo un esempio dei prodotti banditi in questi ultimi mesi dai mercati europei.

Qui di seguito vi presentiamo, in sintesi e tradotto in italiano, l’ultimo report (report week 23) del Rapex, il Sistema di informazione rapida della Comunità Europea per la diffusione di notizie relative a prodotti, non alimentari, ritenuti pericolosi.

Il tentativo, perseguito dal Rapex, è quello di informare in tempo reale i vari stati appartenenti all’Unione Europea dell’immissione sul mercato di prodotti non conformi alla normativa comunitaria in materia di sicurezza della salute dei cittadini. Ogni Stato, come riportato in tabella, comunica agli altri stati dell’Unione il prodotto messo al bando, specificando tutte le caratteristiche dell’oggetto e i rischi alla salute dei cittadini, nonché le misure adottate nei confronti del produttore o dell’importatore.

A nostro avviso, data l’importanza delle infrazioni riscontrate, come ad esempio l’alta percentuale di rischio di soffocamento nei giochi e/o prodotti per bambini o, ancora, di rischio chimico a causa della eccessiva presenza di ftalati nei giochi per i bambini e nei cosmetici, l’elevato rischio di shock elettrico nelle componenti elettriche e/o automobilistiche, sarebbe opportuno che il servizio comunitario fosse reso accessibile a tutti i cittadini con la traduzione delle pagine del Rapex in tutte le lingue dell’Unione Europea.
Anche perché, come evidenziato dal rapporto Rapex, non sempre al ritiro dal mercato di un determinato prodotto fa seguito una puntuale campagna di informazione rivolta ai cittadini che hanno acquistato l’oggetto prima del suo definitivo ritiro.

Nel caso dei thermos all’amianto immessi sul mercato italiano apprendiamo dal documento del Rapex che lo Stato italiano ha provveduto a richiederne il ritiro, ma non ad imporre all’importatore un’adeguata campagna di informazioni rivolta ai cittadini. Così chi ha acquistato il prodotto finisce per continuare ad usarlo in tutta tranquillità ignaro del pericolo di rilascio di fibre di amianto in caso di rottura del thermos.

report Rapex week23:
http://www.kayenna.it/webtv/public/upload/week23rapex.doc

Torna indietro

 
Club Kayenna
 
Utenti: 1132
Ultimo iscritto : s63dau095
Lista iscritti


Quick Chat

Partner

Partner

Eventi
<
Ottobre
>
L M M G V S D
-- 01 02 03 04 05 06
07 08 09 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 -- -- --


 
 © Kayenna schegge metropolitane aut.trib.sa. N°981 24/04/1997 dir. M.Guarini 
Based on Asp Nuke project